X
X
Back to the top

La Storia

La Dimora in epoca Pre Terremoto

Le prime notizie sulla Dimora Storica che poi diverrà l’attuale Villa Roberto risalgono al milleottocento: abbiamo testimonianze fotografiche che mostrano un piano terra a tre luci, che poi è rimasto la struttura base di tutte le successive ricostruzioni e ampliamenti. L’immagine qui a lato mostra anche un primo piano costituito da un corpo centrale e da una terrazza, e risale al 1902: ritrae un gruppo di studenti maltesi ospitati in quell’occasione per “un vermouth”, come risulta appuntato sul retro della foto, da Santi Roberto. Dal balcone del primo piano pende infatti in bella vista una grande bandiera con la croce di Malta.
Tutto intorno alla dimora il terreno era prevalentemente coltivato ad alberi da frutto o destinato ad orto.
Questa costruzione fu danneggiata dal disastroso terremoto del 1908 che colpì in maniera gravissima in particolare Messina e Reggio Calabria; non si conosce con precisione l’entità del danno ma è lecito supporre che la struttura generale si mantenne, dal momento che la ricostruzione parte proprio da quell’impianto.

Location Eventi e Matrimoni Villa Roberto - Messina
Location Eventi e Matrimoni Villa Roberto - Messina

1910: La Dimora storica assume uno stile Liberty

La ricostruzione post terremoto è stata curata dal Cav. Federico Fritz Roberto (1885 – 1965), figlio di Santi. Si narra che Santi fosse diventato quasi cieco e il figliolo, un po’ per sorpresa un po’ forse per non essere ostacolato nelle sue idee, non disse niente al padre della trasformazione che stava operando sul terreno per trasformarlo in parco, cosicché il povero Santi tentando di percorrere le consuete strade non ci si ritrovava più! Per quanto riguarda la dimora storica (vedi foto) lo stile è evidentemente liberty, di leggerezza e merlettature. Il cancello d’ingresso della proprietà si è mantenuto fino ai giorni nostri; infatti al centro in alto vi sono le iniziali SR di Santi Roberto, che possiamo vedere ancora oggi.

1924

In questi anni Fritz volle realizzare un ampliamento considerevole, probabilmente grazie al fatto che la sua attività (la ditta di essenze Antonino Roberto & Figli) era molto fiorente. Si incominciano infatti a vedere anche cartoline vendute pubblicamente di quella che viene descritta come la “Tenuta Roberto” – Villa Maria (dal nome di Maria Raffa moglie di Santi).
Qui vediamo un primo e un secondo piano completi e con terrazza, tutto l’edificio in bugnato, bifore, balconcini, portici, e in generale un’architettura molto elaborata e ricca pur restando di grande bellezza ed eleganza. Si può vedere anche come il parco sia cresciuto, definito, e arricchito anche di statue e fontane di pregio e bellezza.

Location Eventi e Matrimoni Villa Roberto - Messina
Location Eventi e Matrimoni Villa Roberto - Messina

1949

Gli ultimi lavori effettuati nella Dimora storica furono opera dell’ingegnere Camillo Puglisi Allegra, celebre fra l’altro per aver disegnato, a Messina, la Galleria Vittorio Emanuele. Il rifacimento nacque dal desiderio di Fritz di dare ad ognuno dei suoi figli, Ruggero e Manfredi, un appartamento nel quale vivere con la propria famiglia e di conseguenza ampliare ulteriormente la casa nel suo complesso. I mattoni rossi che caratterizzano questa versione, abilmente disposti con studiati disegni, sono di rivestimento, dal momento che invece la struttura è in cemento armato. La dimora si arricchisce anche di un secondo piano e di una torretta con ampia finestratura sui quattro lati che regala panorami mozzafiato.
La terrazza lato Est, ossia quella del prospetto principale, adesso corre lungo tutto il corpo di fabbrica del primo piano, mentre il secondo piano ha copertura a tetto; un’altra terrazza, di minori dimensioni, si trova sul retro della casa, lato Ovest, che è anche l’ingresso dell’edificio.

Foto Storiche

Unite Gallery Error:

Gallery with alias: not found

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un qualunque sito web, potrebbero essere conservate informazioni sul tuo browser, spesso sotto forma di cookie. Seleziona qui il tuo controllo personale sui Cookie.


I cookie statistici aiutano i proprietari di siti Web a capire come i visitatori interagiscono con i siti raccogliendo e riportando informazioni in modo anonimo.

I cookie di preferenza consentono a un sito Web di ricordare le informazioni che modificano il modo in cui il sito web si comporta o sembra, come la tua lingua preferita o la regione in cui ti trovi.

I cookie necessari aiutano a rendere un sito Web utilizzabile abilitando funzioni di base come la navigazione della pagina e l'accesso alle aree protette del sito web. Il sito Web non può funzionare correttamente senza questi cookie.

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi